Chiesa di San Domenico
piazza Giordano Bruno  06024  GUBBIO  PG 
urbano
XIV SECOLO

La chiesa di San Domenico si trova nell’antico quartiere di San Martino, primo nucleo feudale sorto alle pendici del monte.
La costruzione risale al XIV secolo, quando i Domenicani s’insediarono a Gubbio e decisero di riedificare, ampliandola, l’antica chiesa dedicata a San Martino (XI-XII secolo).
La struttura ha subito numerose modifiche nel XVI e nel XVIII secolo; la navata unica è stata accorciata e la facciata rimane tuttora incompiuta.
Esternamente l’abside è sorretta da massicci torrioni angolari.
L’interno ha pianta a croce latina e navata unica. Le pareti sono decorate da cappelle ed altari con importanti testimonianze pittoriche che vanno dal XV al XVII secolo.
Lungo la parete destra possiamo ammirare la Madonna col Bambino, Incoronazione della Vergine, Annunciazione ed Epifania; i dipinti sono stati riferiti ad artisti locali del Quattrocento. Orna il terzo altare a destra la tela di Francesco Allegrini con Madonna recante l’immagine di san Domenico e santi (XVII secolo).
Sulla parete di sinistra troviamo, al quarto altare, la Maddalena di Giovanni Baglione (XVII secolo); subito a fianco, San Vincenzo Ferrer (XV secolo) attribuito alla scuola dell’importante pittore locale Ottaviano Nelli; nel secondo altare, Madonna col Bambino di Raffaellino del Colle (1546) con intorno affreschi coevi raffiguranti Cristo Risorto, San Martino e il povero. Nella seconda cappella Scene della vita dei santi Vincenzo Ferrer e Pietro Martire riferite ad Ottaviano Nelli (XV secolo). La prima cappella ha affreschi di scuola eugubina del Quattrocento (Santi, Flagellazione, Orazione nell’orto, Cristo e le Marie).
Nell’abside si deve notare il bel coro ligneo del 1593; vicino è posta la grande tela di Felice Damiani con Circoncisione (1603).


Per informazioni:
Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica - IAT del Comprensorio Gubbio-Alto Chiascio

Via della Repubblica, 15 - 06024 Gubbio
Tel. 0759220693 - Fax 0759273409
info@iat.gubbio.pg.it


Bibliografia
Giovagnoli E. (1932), Gubbio nella storia e nell’arte, Città di Castello, Società Anonima Tipografica “Leonardo da Vinci”.
Regione dell’Umbria- IRRES (1994), Ricerche per la progettazione di una rete di Itinerari turistici, Orvietano Amerino Narnese Ternano, Perugia, IRRES.
G. Zoppis (2001), Gubbio, guida storico-fotografica, Gubbio, L’Arte Grafica.
T.C.I. (2004), Umbria, Milano, Touring Editore.

Le città
I Paesaggi