Palazzo Ducale
Via Ducale  06024  GUBBIO  PG 
urbano
XV SECOLO

Dove si trova
Il palazzo ducale si trova nella parte più alta della città di Gubbio, luogo dell’antica Platea Communis.

Perchè visitarla
Merita sicuramente una visita per le eleganti forme rinascimentali che lo caratterizzano e che richiamano da vicino il palazzo ducale di Urbino.
Molto interessante in particolare è il grazioso cortile interno.

Descrizione
L'edificio rinascimentale fu costruito inglobando alcune strutture medievali, tra cui la “corte” longobarda ed il suggestivo e ben visibile ambiente del Voltone (parte del precedente palazzo comunale).
Il palazzo è stato voluto da Federico da Montefeltro, la cui famiglia dominò Gubbio dal 1384 al 1508. La costruzione dell'edificio iniziò negli anni ’70 del Quattrocento e si concluse nel 1480, quando la città lo donò con un atto solenne al Duca.
L’architetto, Francesco di Giorgio Martini, pensò ad una struttura molto simile al palazzo ducale di Urbino.
La pianta si articola su due diversi corpi di fabbrica raccordati dal bellissimo cortile centrale; lungo tre lati si sviluppa un elegante portico, movimentato dalla bicromia della pietra serena e del mattone, con arcate poggianti su colonne ed intervallate da tondi; sopra, da notare, le finestre crociate tipiche dell’architettura privata rinascimentale.
La foresteria è stata fatta costruire da Guidobaldo, figlio di Federico, alla fine del XV secolo; il giardino pensile risale al XVI secolo.
L’interno è stato completamente spogliato agli inizi dell’Ottocento; lo studiolo quattrocentesco in tarsie lignee, realizzato dalla bottega di Giuliano da Maiano, si trova oggi al Metropolitan Museum di New York.
Nelle sale, che ospitano il Museo di Palazzo Ducale, si aprono splendidi camini con fregi, ovuli, e mensole realizzati dall’eugubino Bernardino di Nanni dell’Eugenia.

Curiosità
In vari punti del palazzo ricorre il monogramma FD, che sta per Federicus Dux. Poichè Federico da Montefeltro venne nominato duca nel 1474, è da ritenere che la costruzione dell’edificio, o almeno di alcune sue parti costituenti, fu successiva a quella data.

Informazioni e consigli utili
Lasciando l’auto nel parcheggio di piazza 40 Martiri si può facilmente raggiungere il centro storico di Gubbio tramite ascensori che conducono fino al palazzo Ducale.

Per ulteriori informazioni
Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica - IAT del Comprensorio Gubbio-Alto Chiascio
Via della Repubblica, 15 - 06024 Gubbio
Tel. 0759220693 - Fax 0759273409
info@iat.gubbio.pg.it

Le città
I Paesaggi