La Strada del Sagrantino
Itinerario enogastronomico tra colline coltivate a vigneto ed ulivo, costellate da torri, borghi e castelli medievali
Comuni interessati dall'itinerario:

Al centro dell'Italia, al centro dell'Umbria, sui dolci pendii di Montefalco, a pochi chilometri da Assisi, tra Todi e Spoleto, è coltivato uno dei più preziosi vitigni del nostro Paese: il Sagrantino. E tra queste colline coltivate a vigneto ed ulivo, costellate da torri, borghi e castelli medievali, si estende il percorso enogastronomico della Strada del Sagrantino.
I borghi storici di Bevagna, Castel Ritaldi, Giano dell'Umbria, Gualdo Cattaneo e Montefalco sono luoghi dove San Francesco d'Assisi parlava agli animali, Federico II di Svevia esercitava la falconeria e che ancor prima i Romani toccavano per i loro spostamenti lungo la consolare Via Flaminia.

Oggi la Strada del Sagrantino, oltre ad offrire innumerevoli bellezze paesaggistiche e storico artistiche, propone durante l'intero arco dell'anno numerosi appuntamenti che permettono di conoscere ancora più da vicino il vino e le altre prelibatezze gastronomiche, nonché la cultura del luogo.
Cantine aperte tutto l'anno, passeggiate di sapori, festival musicali e cinematografici, botteghe artigiane che ripropongono le antiche arti medievali.
Ogni giorno, in ogni stagione, qualcosa di speciale ti porterà sulla Strada del Sagrantino.

 

Associazione Strada del Sagrantino
Piazza del Comune n.17 - 06036 Montefalco
Tel e Fax 0742 378490
E mail info@stradadelsagrantino.it

Web: www.stradadelsagrantino.it

 


MUSEI - EVENTI - PRODOTTI TIPICI
Le città
I Paesaggi