Palazzo dei Consoli
Piazza F. Silvestri  06031  BEVAGNA  PG 
urbano
XIII SECOLO

Al centro di Bevagna, in piazza Filippo Silvestri, sulla sinistra, si erge il duecentesco palazzo dei Consoli, che oggi è sede del teatro Francesco Torti (1886), considerato tra il più belli dell’Umbria.
La facciata principale è costruita da piccoli blocchi di travertino e arenaria ed è illuminata da un duplice ordine di bifore ad arco acuto. Alla base si apre un loggiato che prospetta sulla piazza con tre grandi archi gotici ed un quarto più piccolo.
L’altra facciata, sul lato opposto, è composta da blocchi irregolari di arenaria e si caratterizza per un grande scalone che dà accesso al primo piano tramite un arco a sesto acuto. Sulla destra è ancora visibile un grande arco in travertino, oggi murato, che probabilmente doveva essere l’ingresso più antico al palazzo. Sopra a questo è inserito un grande stemma della famiglia Trinci, in terracotta, del XV secolo. Infatti la loro signoria, a Bevagna, durò dal 1371 al 1439.
Probabilmente edificò il palazzo lo stesso Maestro Prode progettista, anche, del palazzo Comunale di Spello.
All’interno ospita, come detto sopra, il teatro Torti, dominato, nelle sue limitate dimensioni, da armonia e perfezione.
Nella sala, a tre ordini di palchi e loggione, con affreschi di Mariano Piervittori, è notevole il sipario dipinto da Domenico Bruschi, raffigurante Properzio che addita al Torti la patria.
Le adiacenti sale da Ballo e da Gioco sono affrescate da Piervittori.
Nel 1560 fu costruita una grande volta che collegava il palazzo con la vicina chiesetta di San Silvestro, per consentire ai consoli, senza dover uscire, di trasferirsi nell’edificio religioso ad ascoltare la Messa.

Per informazioni:
Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica - IAT del Comprensorio Folignate-Nocera Umbra
Corso Cavour, 126 - 06034 Foligno
Tel. 0742354459 - 0742354165
Fax 0742340545
info@iat.foligno.pg.it

Bibliografia
Pietrangeli C. (1992), Guida di Bevagna, Bevagna.
Le città
I Paesaggi